Telefono e Fax (+39) 06 6877369 - e-mail: studioartifloreali@gmail.com  
 
 
Home Associazione Prossimamente Discipline Incontri Mostre Galleria Calendario Amici Contatti
 
  Associazione   Leda Cardillo Violati  
 
 
Torna a Collaboratori

Nata a Tunisi da genitori italiani, passa molti anni in giro per il mondo al seguito del padre che per ragioni di lavoro deve spostarsi frequentemente. Ha vissuto in Spagna, in America Latina e negli Stati Uniti.

Si è laureata in lettere presso la St. Louis University con specializzazione in teatro, lavorando come attrice e costumista presso il teatro stabile dell'Università  di St. Louis. A New York negli anni '60 insegna, nel liceo della prestigiosa Dalton School, lingua e letteratura spagnola.
Dal 1968 vive a Roma. Si e' sempre interessata alla tutela ambientale e alla valorizzazione del patrimonio artistico,collaborando con le più importanti Associazioni che si occupano della salvaguardia e della diffusione di cultura ed arte.

A San Gemini, in Umbria, è stata una delle fondatrici dell'Associazione per la Valorizzazione del Patrimonio Storico. In questi ultimi anni ha promosso sette importanti restauri nella cittadina umbra, collaborando con la Soprintendenza Archeologica e con quella dei Beni Culturali e Ambientali dell'Umbria e con l'Università  del Winsconsin.

Nel lungo periodo durante il quale è stata “Priora” del Rione Piazza di San Gemini, ha promosso e diretto le attività  legate alla Giostra dell'Arme, alla Taverna della Malanotte e alla pubblicazione del libro di cucina “I picchiarelli della Malanotte” che, ancora oggi, è una bella e attuale raccolta di appunti riguardanti la cucina contadina tradizionale in Umbria.

Il suo primo incontro con il mondo della Decorazione Floreale risale al 1986, quando inizia a frequentare i corsi di decorazione floreale al Centro Italiano Ohara di Roma diretto da Jenny Banti Pereira. E' stata allieva per cinque anni di Mariella Giavotto.

Dal 1992 è decoratrice floreale. Nel 1997 è stata socia fondatrice dell'EDFA - Roma di cui è stata Presidente fino al dicembre 2003.

La sua passione per l'arte antica e moderna la porta ad avvicinarsi alla composizione floreale in stile d'epoca.Proprio nel campo della ricerca sulla composizione floreale in stile d'Epoca, ha ideato e promosso tre importanti Seminari di livello europeo, precisamente negli anni 1995, 1997 e 1999, nella cittadina di San Gemini. I Seminari e le relative mostre hanno affrontato il fiore nell'arte dal periodo romano a tutto il '900.

A Roma, empre sul tema dello stile d'Epoca , ha ideato e organizzato le due importanti Mostre intitolate “Festa a Palazzo”, nel 1999 a Palazzo Altieri e nel 2000 a Palazzo Sacchetti.

Nel 2002 ha costituito con Jenny Banti Pereira, Silvana Mattei, Silvana Susini, Gabriella Terzi l'Associazione Studio Arti Floreali, spazio associativo e culturale con sede in Vicolo della Campanella, 34A.